Poker di appuntamenti “Famiglia sei Granda” a Boves, Bra, Cuneo e Fossano

BovesCunaoBraFossano2019P

Da sabato 18 a mercoledì 22 tanti nuovi appuntamenti a Boves, Bra, Cuneo e Fossano per “Famiglia sei Granda”, la grande festa diffusa della famiglia promossa dal Forum delle Associazioni Familiari della Provincia di Cuneo in occasione della Giornata Internazionale della Famiglia indetta dall’Onu per il 15 maggio di ogni anno. Si comincia sabato 18 maggio a Bra, dove ci saranno un mercatino del baratto, giochi e spettacoli, mentre a Boves sarà celebrata la Messa Rock. Il giorno dopo, domenica 19, F6G si sposta a Fossano con la festa “La magia di stare insieme”. Infine, alla vigilia della partenza della tappa del Giro d’Italia, mercoledì 22 maggio a Cuneo, i bambini saranno protagonisti del “Girino d’Italia”- Un giro d’I taglia piccola. Gli appuntamenti di F6G proseguiranno fino a fine giugno con tante iniziative di svago e intrattenimento in tutta la provincia. Maggiori informazioni sul sito www.famigliaseigranda.it o sulla pagina FaceBook @ForumFamiglieCuneo.

Sabato 18 maggio alle ore 17,30 in piazza dell’Olmo a Boves, verrà celebrata una speciale e coinvolgente “Messa Rock”, promossa dai giovani della Pastorale Giovanile con il coinvolgimento di ragazzi e famiglie.

Sabato 18 maggio dalle ore 15 alle 18,30, in corso Garibaldi a Bra, evento a cura della Consulta Comunale della Famiglia sul tema del riuso “Il viaggio delle cose”, con un mercatino del baratto in cui i bambini potranno scambiare tra loro giochi e oggetti. Sarà inoltre un pomeriggio di giochi, quelli moderni organizzati in collaborazione con l’associazione Ordine della Rocca e quelli classici proposti dal Circolo Damistico Braidese. Seguiranno, dalle ore 20,45 presso il Centro Polifunzionale Arpino, gli spettacoli finali del progetto Scuola aperta 2018-2019, che ha coinvolto durante l’anno sia le classi delle elementari sia quelle delle medie. Bambini e ragazzi si esibiranno in “AAA… c’è talento in città?” e “Partenza ore 15 – Intreccio al campeggio”.

Domenica 19 maggio a Fossano la giornata dedicata alla Festa della famiglia è intitolata “La magia di stare insieme”. Il programma prevede alle ore 16, in piazza 27 marzo 1861 (piazzetta delle uova), “Giulietta e il mondo della magia”, operina musicale a cura della FFM con un’orchestra composta da 120 bimbi. A seguire, alle ore 17, nel cortile della scuola Calvino, lo spettacolo della Compagnia Il Melarancio “La battaglia dei cuscini”. Alle ore 19, di nuovo in piazza 27 marzo 1861, la Cena dell’amicizia organizzata dalla Pro Loco di Fossano. Durante la giornata, i bambini a partire dai 10 anni potranno partecipare al “The Dog Project” di Tom Campbell, laboratorio attivo di costruzione di cani di carta a fine espositivo. I partecipanti verranno guidati dall’artista nella realizzazione di un cane di carta, che verrà loro consegnato dopo essere stato opportunamente finito e controllato dall’artista ed essere stato esposto nell’azione collettiva/invasione espositiva. I laboratori si terranno al Castello degli Acaja nei seguenti orari: al mattino dalle ore 10,30 alle 12,30 e al pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30. La partecipazione, per un massimo di 15 posti disponibili è gratuita, ma è richiesta la prenotazione scrivendo a giulia.mirabilia@gmail.com. Durante il pomeriggio saranno presenti in via Garibaldi stand con animazione per bambini presieduti da associazioni del fossanese: Associazione Arcipelago, Associazione Crescendo, Circolo Scacchistico Fossanese Torri d’Acaja, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari Delegazione di Fossano, Comunità Marocchina, Comunità Indiana, Ufficio di pastorale famigliare, Consulta delle Famiglie e Centro Famiglie di Fossano.

Mercoledì 22 maggio dalle ore 9 alle 13, con partenza  da piazza Galimberti a Cuneo, vigilia della tappa del Giro d’Italia Cuneo-Pinerolo con il “Girino d’Italia – Un giro d’I taglia piccola”. I bambini dagli 0 ai 6 anni, accompagnati da educatrici, insegnanti e famiglie percorreranno lungo le vie del centro cittadino il primo tratto della tappa a bordo dei loro veicoli a ruote: passeggini, tricicli, spingi-spingi. Sarà presente Paola Gianotti, atleta impegnata nel secondo “Giro di Paola” sulla sicurezza stradale. Paola anticipa di un giorno tutte le tappe dei professionisti e pedala sulle strade del Giro d’Italia come testimonial della campagna sulla sicurezza stradale “Io rispetto il ciclista” da lei ideata insieme a Marco Cavorso per diffondere i valori del rispetto del ciclista e dell’utenza debole della strada.

BRA2019 BOVES2019 CUNEO2019 FOSSANO2019