Anche “Le Iene” lanciano l’allarme: l’Italia sta scomparendo

ServizioIene

Grazie al contributo di un super esperto e luminare come Piero Angela, “Le Iene” realizzano un servizio che rende concreto l’allarme che il forum orami da anni sta lanciando: senza figli non c’è futuro ma rischia di non esserci nemmeno più il Paese Italia.
Con la trasmissione “Le Iene” il Forum Famiglie Nazionale ha collaborato nella realizzazione di un servizio, all’interno del quale un luminare come Piero Angela ha lanciato quello stesso allarme che è la missione del Forum: se non riparte la natalità l’Italia non ha futuro.
Meno natalità significa crollo del PIL, meno welfare, meno infrastrutture, i nostri titoli di Stato varranno pochissimo e perderemo il ruolo che ricopriamo nello scacchiere internazionale.
Guardate il servizio: tutte le forze politiche sono d’accordo! Non ci sono più scuse!
Perché? Per questi tre motivi:
1) Le risorse ci sono: In questi mesi abbiamo visto come siano stati trovati facilmente 100 miliardi di Euro. Oggi l’Europa conferisce all’Italia altri 209 miliardi;
2) Un’altra catastrofe economica è dietro l’angolo: l’enorme debito che stiamo emettendo per far fronte all’epidemia da chi verrà pagato se le nascite diminuiranno? Dobbiamo far ripartire la natalità, altrimenti queste risorse serviranno solo a ritardare il default;
3) L’Assegno Unico contribuirà ad alleviare la discriminazione fiscale che va avanti da oltre quarant’anni in Italia, dove si pagano le tasse non per la composizione familiare, ma in base al reddito.
Aiutateci a far veicolare quanto più possibile questo servizio, condividetelo sui vostri canali social, inoltrate il link su tute le piattaforme che conoscete…